Blog

Recensione Mirrorless Samsung Nx-20

La Samsung Nx-20 è una mirrorless con sensore Aps-c da 20.3 megapixel, mirino elettronico da 1.4 Milioni di Pixel, schermo orientabile e con piccolo flash incluso.
La Samsung Nx-20 è il top di gamma Mirrorless della Samsung al momento. Si presenta come una macchina dall’aspetto familiare, questo perchè Samsung ha deciso con la famiglia Nx-10 e Nx-20 di non allontanarsi dal design di una classica Reflex. Questo è stato l’aspetto che più ci lasciava perplessi all’inizio. Pensiamo che le macchine mirrorless siano un passaggio di rottura rispetto al passato. Poter fare a meno dello specchio è un vantaggio che può essere sfruttato realizzando così delle macchine innovative non solo a livello tecnico, ma anche di design. Sui modelli nx-100, nx-200 e Nx-300 (a breve la recensione della nuova Samsung Nx-300) Samsung ha addottato un design moderno e minimalista, (in linea con quello che ha fatto anche Fuji con la sua X100 e X100S) con la serie Nx 10 e 20 Samsung ha voluto rimanere con un design familiare, forse per dare l’idea di continuità al fotografo che si avvicina alle mirrorless dal mondo delle reflex.

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

Quale è la grande differenza tra la mirrorless Samsung Nx-20 e i modelli Nx-1000, Nx-210 e Nx-300? La presenza del mirino elettronico!
Questo è un aspetto fontamentale per tanti forografi che non se la sentono di scattare guardando solo sul monitor della macchina. A nostro parere, con un po di pratica, scattare a monitor è assolutamente possibile e facile da fare, tra l’altro non è molto diverso dallo scattare con una vecchia Hasselblad analogica con mirino a pozzetto (con il vantaggio però di poter vedere la scena esattamente come è vista dalla lente).
Avere però un mirino elettronico da la possibilità di poter inquadrare con attenzione la scena e scegliere al meglio la composizione. Il mirino della Samsung Nx-20 è davvero di ottima qualità: anche nelle situazioni di molta luce si riesce sempre a vedere bene. Lo reputiamo di qualità superiore rispetto a quello presente per esempio nella nuova Fuji X100s. Unico nostro appunto, il fatto che l’esposizione, a livello di luminosità così come vista nel mirino elettronico in modalità diretta,  risulta sempre leggermente superiore alla fotografia finale. E’ un peccato che non si possa regolare la luminosità del mirirno elettronico da menù.

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

Punti di forza della macchina Samsung Nx-20 sono le possibiltà di configurazione di alcuni bottoni sulla macchina che la rendono molto comoda da usare: per esempio noi abbiamo settato il bottone davanti vicino alla lente per la funzione del bilanciamento del bianco personale, e il bottone posteriore del cestino come tasto per cambiare velocemente il picture Style: in questa maniera possiamo passare velocemente dalla modalità bianco / nero alla modalità colore. (ricordiamo che scattando in formato .raw, il bianco e nero verrà solo ad essere applicato alla anteprima jpg del file e alla vista sullo schermo.)

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

Vediamo gli aspetti positivi della Samsung Nx-20

  • Doppie ghiere per regolare manualmente tempi e diaframmi.
  • Schermo articolato.
  • Tasti personalizzabili con funzioni fotocamera.
  • Mirino Elettronico di ottima qualità e luminosità.
  • Otturatore con 1/8000 di secondo.
  • Modulo Wi-fi per trasferimento foto allo smartphone o tablet.
  • Risposta allo scatto.
  • Flash incorporato.

Punti deboli della Samsung Nx-20

  • Lentezza nel processare una sequenza di foto.
  • Buffer nello scatto a raffica.
  • Autonomia generale della batteria sopratutto quando si va ad usare anche il wi-fi.
  • Design.

Sono molti gli aspetti da lodare della Samsung Nx-20. Innanzitutto abbiamo notato una ottima risposta allo scatto: dal momento dell’accensione al momento dello scatto la macchina è davvero molto veloce. L’ergonomia della piccola mirrorless è studiata bene, come detto oltre ai tasti funzione personalizzabili, troviamo le doppie ghiere per poter regolare i tempi e i diaframmi manualmente. Ottimo inoltre sia per qualità che per “movimento” il display basculante il quale permette di scattare fotografie da angoli inusuali.
Punto sicuramente debole della macchina è il tempo di processazione tra uno scatto all’altro: nel momento che scattiamo una foto e premiamo subito il tasto play, dovranno passare 1/2 secondi prima di poter vedere le foto. In quei secondi di attesa, potremo sì eseguire un’altra fotografia, ma non potremo accedere alla regolazioni sul display come per esempio cambiare la posizione del punto di messa a fuoco.

Le prestazioni della macchina ad alti Iso sono buone ma non entusiasmanti. In questo la mirrorless di Samsung soffre un po il confronto con la mirrorless di Fuji, la X100s: oltre i 1600 Iso incomincerà ade essere presente abbastanza rumore che può essere comunque minimizzato in postproduzione lavorando sul .Raw. Buona è comunque la gestione di pulizia del rumore che lavora sul file jpg: qui sotto potrete notare degli scatti eseguiti direttamente in .jpg in luce naturale all’interno di un club con valore di 3200 Iso. Il dettaglio e la pulizia del file anche dopo l’algoritmo di soppressione del rumore è molto buono.

Non abbiamo provato molto la funzionalità wi-fi della macchina perchè ci siamo serviti durante questi mesi della scheda EyeFi della Sandisk (a breve una recensione e prova di queste ottime schede).
[box style=”0″]
Di seguito il nostro portfolio di immagini prodotte con la Samsung Nx-20 dopo svariati mesi di utilizzo.

Le lenti utilizzate sono state: Samsung 16mm f/2.4, Samsung 20mm f/2.8, Samsung 30mm f/2, Samsung 60mm f/2.8 Macro, Pentax Super Takkumar 50mm f/1.4 montato attraverso anello adattatore Samsung per ottiche Pentax K (indicate come ottica “0mm” in quanto non si riesce a salvare l’informazione della lente sul file exif).
I file (tranne i jpg diretti dalla fotocamera) sono stati leggermente postprodotti in Lightroom direttamente dalla loro base raw, gli interventi eseguiti sono stati di correzione leggera esposizione per i cieli, contrasto e maschera di contrasto in esportazione. I colori sono rimasti originali.

[/box]


File Jpg diretti dalla fotocamera


L’impostazione bianco e nero diretto dalla fotocamera, personalizzato nel contrasto dal menù, offre già un ottimo risultato di partenza.

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera


Colore


PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera


Riflessi e flare


PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera


Dove il monitor basculante aiuta notevolmente nelle riprese dal basso


PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera


Situazioni di ritratto


PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera


Street Photography e Landscape


PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

PixelSquare, Recensione Samsung Nx-20 mirrorless camera

Pixel Square
administrator
Pixel Square da dieci anni è la tua community di cultura fotografica. Proponiamo corsi in aula e online promuovendo la fotografia come momento di condivisione e ritrovo tra i nostri partecipanti. Iscriviti oggi anche tu gratuitamente alla nostra Community online!

Commenti

  • claudio
    8 Aprile 2015

    Nel suo articolo dice di aver usato una vecchia lente Pentax Super Takkumar 50mm f/1.4 montata attraverso anello adattatore Samsung per ottiche Pentax K, sulla nx20 ma l’anello adattatore della samsung non sembra compatibile con questo modello di fotocamera che non permette neanche lo scatto senza obiettivo (necessario quando si usano lenti vintage). Come Ha fatto???
    Lo chiedo con molto interesse come possessore di nx20.
    Grazie Claudio.

    • Ciao Claudio, devo dire che non abbiamo fatto nessuna operazione ‘strana’ per far funzionare la lente! Controlla in ogni caso di aver l’ultimo firmware aggiornato e di scattare in modalità manuale in quanto le modalità di semiautomatismi non funzionano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *