Blog

Lente Holga su Mirrorless

holga-camera-mirrorlessHo acquistato recentemente una Lente Holga per Mirrorelss Samsung Nx. Ero infatti incuriosito da questa lente e da questa aura di leggenda che la macchina fotografica Holga si porta dietro. Ma facciamo un passo indietro. Cosa è la Holga? E’ una macchina prodotta inizialmente ad Hong Kong , verso gli inizi degli anni ’80 volutamente di costruzione economica per poter favorire l’impiego di tale mezzo a più persone possibili. E’ una macchina che si distingue dalle altre per l’adozione di un fotogramma grande, cioè il medio formato 6x6cm (all’epoca il più popolare in Cina). Quindi se vogliamo è l’unica macchina mezzo formato economica esistente sul mercato!

Perché tanta fama per questa macchina plasticosa? La sua pubblicità l’ha avuta proprio grazie ai suoi difetti costruttivi e qualitativi. Tutte quelle cose che infatti si vanno ad evitare e a correggere nelle macchine fotografiche tradizionali in questa macchina sono presenti: infiltrazioni di luce, flare nei controluce, cadute di luce vistosissime nei bordi del fotogramma, nitidezza molto bassa. Insomma questi difetti sono diventati per molti degli “effetti” artistici i quali davano delle particolarità uniche alle immagini prodotte e ha creato una folta schiera di amanti e seguaci di questo modo di fotografare. E’ un po come chi ama la musica con i suoni puliti, le esecuzioni e arrangiamenti ben orchestrati dei Beatles o chi ama il suono distorto e sporco del grunge dei Nirvana.

E’ da notare che Istagram, un programma che ha fatto la fortuna su iPhone, riprende il concetto della Holga e si ispira proprio alle immagini che si possono realizzare con tale macchina.

Appunto: paradossalmente il miglior iPhone dal mio punto di vista per avvicinarsi di più all’effetto Holga è il stato il primo iPhone del 2007 o l’iPhone 3g i quali montavano una prima rudimentale fotocamera da 2 Megapixel. L’ottica presentava così molti di quei difetti che diventavano “effetti” alla maniera della Holga.

L’ottica Holga per mirrorless digitali

Dopo questa parentesi iniziale su cosa sia la Holga, da un po di tempo sono in commercio appunto “ottiche” Holga da montare sulle macchine mirrorless. Chiamarle ottiche è davvero un grande complimento perché alla fin dei conti si tratta di pezzi di plastica.
Il sistema mirrorless presenta un grande vantaggio: avendo un tiraggio molto corto è possibile adattare qualsiasi ottica mediante adattatori particolari, oppure trovare ottiche nuove direttamente costruite e pensate per i nuovi sistemi.
Nel caso della Holga per Mirrorless potrete trovarla negli attacchi per sistema microquattroterzi (Olympus e Panasonic), sistema Sony Nx e sistema Samsung Nx.
Ho svolto quindi delle fotografie con questa lente Holga su mirrorless Samsung Nx-100 e Samsung Nx-200.
Il costo di tale ottica? Siamo circa sui 30/35€. Potrete trovala online su molti importatori italiani oppure su eBay facendovela spedire direttamente da Hong Kong.
Lente-Holga-Mirrorless
Lente-Holga-Mirrorless

Aspetti tecnici

Ci sono da fare alcune premesse. Non bisogna acquistare questa ottica pensando alla qualità. Bisogna utilizzarla priva di preconcetti fotografici legati al corretto punto di fuoco, perfetta applicazione della regola dei terzi, esposizione, etc, etc.
Usando questa lente dovete tenere a mente una sola difficoltà: il diaframma è bloccato e non regolabile e corrisponde all’incirca ad un f/8 o f/11. Insomma non è una lente luminosa e per questo deve essere utilizzata in situazioni di abbondante luce pena dover alzare (e di tanto) gli Iso della fotocamera. Un’ altro aspetto da tenere in considerazione è che con un diaframma così chiuso si mette in risalto lo sporco sul sensore nelle zone più chiare della vostra fotografia.
La messa a fuoco è regolabile su quattro posizioni predefinite che sono rappresentate da alcune icone sul dorso dell’ottica: persona, persone, gruppo di persone e paesaggio. Il vantaggio di scattare con la macchina fotografica mirrorless ovviamente è dato dal fatto di poter controllare in grande sul monitor la messa a fuoco.

Nelle fotografie che seguono ho scattato impostando un picture style personalizzato: ho aumentato appositamente al massimo la saturazione, nitidezza e contrasto per ottenere un effetto Pop sui colori. Devo dire però che l’immagine finale è stata postprodotta in Lightroom partendo dal file .raw per poter pulire lo sporco del sensore presente sull’immagine. Ho quindi agito sui soli controlli di saturazione e contrasto per riportami al stesso tipo di colore presente nel jpg associato al raw.

Fotografie scattate con la lente Holga su Mirrorless digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga-Mirrorless-Digitale

Holga su iPhone

Uno potrebbe chiedersi quale sia la differenza tra l’utilizzo di una mirrorelss con ottica Holga rispetto ad utilizzare un iPhone con una applicazione di modifica delle foto come la già citata istagram. Bhè in alcune situazioni di luce il risultato è simile, in altre, sopratutto nel controluce, possiamo apprezzare maggiormente i difetti della lente Holga su Mirrorelss digitale che ci regala degli effetti di flare davvero unici!
Inoltre sulla mirrorless digitale abbiamo un sensore molto più grande di quello dell’iPhone con la conseguenza di avere meno rumore digitale negli scatti e sopratutto poter disporre del file .raw per ulteriori modifiche successive.
Concludo segnalando (notizia riportata da fotografidigitali.it) che la Holga ha appena messo sul mercato una custodia speciale per iPhone con una ruota di ottiche con le quali ottenere fotografie simili a quelle che ho proposto qui sopra.

holga-iphone

Pixel Square
administrator
Pixel Square da dieci anni è la tua community di cultura fotografica. Proponiamo corsi in aula e online promuovendo la fotografia come momento di condivisione e ritrovo tra i nostri partecipanti. Iscriviti oggi anche tu gratuitamente alla nostra Community online!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *