In Vaggio con la Mirrorless: Mediterraneo, Barcellona, Valencia e Tunisi

wpid8179-Workshop-Fotografia-Croazia-2013-Foto-Prima-Sessione-10.jpg

Pixel Square con il suo docente e direttore Alessandro Michelazzi ha avuto la possibilità di seguire la innovativa crociera di vacanza / studio organizzata da Ciro Sannino. Durante la settimana Ciro ha insegnato tutti i trucchi e segreti del software di rendering fotorealistico “V-Ray“.

Per connettere il mondo virtuale della grafica 3d, al mondo reale, (cosa che è di vitale importante per ogni rendering fotorelistico che si rispetti) abbiamo svolto delle sessioni fotografiche quando scendevamo dalla nave.

Il viaggio di una settimana è stato davvero molto interessante grazie alla possibilità di visitare ogni giorno una città differente! In questo nuovo articolo “In viaggio con la mirrorless” proponiamo così le fotografie svolte a Barcellona, Valencia e Tunisi, tutte scattate con la mirrorless di Samsung, la Nx-300. La mirrorless Samsung è davvero un ottima macchina per quanto riguarda le performance dell’autofocus e la qualità generale dell’immagine!
Troviamo inoltre sulla macchina la funzione panorama, che in viaggio può essere molto comoda: come sui moderni smartphone, basta trascinare da sinistra a destra per ottenere una fotografia panoramica già unita in camera. Da notare che finalmente le fotografie panoramiche che escono fuori dalla nuova Samsung sono davvero ottime e con pochi difetti di allineamento delle immagini.

In viaggio con la mirrorless: Mediterraneo, Barcellona, Valencia e Tunisi.


Barcellona, Valencia e Tunisi
Macchina mirrorless usata: Samsung Nx-300 con Pancake 30mm f/2 e 20mm f/2.8.
Postproduzione con Lightroom: ottimizzazione contrasto e nitidezza e conversione del file .raw in bianco e nero.

Fotografie di Alessandro Michelazzi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi
Barcelona, 2013
In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

In viaggio con la mirrorless, Mediterraneo: Barcellona, Valencia, Tunisi

Share it:

PinIt

About Alessandro Michelazzi

Laureato in fotografia e grafica per la moda presso l'università degli studi di Firenze, dirigo uno studio di produzione fotografica e multimediale chiamato "Reon Studio". Pixel Square, struttura che ho fondato, sta diventando una delle mie più grandi soddisfazioni, sopratutto grazie alla bellissima comunity di studenti e amici appassionati di fotografia!

Rispondi

Top