Ottiche video: cosa scegliere tra Canon e Nikon.

ottiche-video-cosa-scegliere-tra-canon-nikon.jpg

Se possedete una reflex o una mirrorless e vi siete appassionati ai video girati con queste macchine, sicuramente vi chiederete:

  • Gli obiettivi fotografici sono adatti anche alle riprese video?
  • Meglio Canon o Nikon?
  • Moderne ottiche autofocus oppure ottiche meccaniche vintage?

Le ottiche dedicate al mondo delle riprese video hanno una caratteristica peculiare, ovvero quella di avere l’anello di messa a fuoco e del diaframma che non va a scatti ma ha un movimento fluido. Questo permette un controllo manuale completo e preciso per variazioni di fuoco ed esposizione.

Altra caratteristica fondamentale riguarda il modo in cui la lente gestisce il colore e la “morbidezza” dell’incarnato oppure quanto è nitido un paesaggio.
Il direttore della fotografia Shane Hurlbut (che si “diverte” usando sia macchine da presa cinematografiche che dslr per le riprese di uno stesso film, o addirittura action camera come la GoPro) considera le ottiche Canon ottime nella riproduzione dell’incarnato e per la loro “morbidezza”. Le ottiche Nikon invece hanno un’ottima nitidezza. Se volessimo fare un parallelo con ottiche prettamente cinematografiche (e dal costo più che proibitivo), potremmo considerare le Canon “simili” alle Cooke e le Nikon “simili” alle Zeiss.

[Cortometraggio girato con ottiche Canon L]

Esistono ottiche cinematografiche economiche e meccaniche con anelli del fuco e del diaframma fluidi, come Samyang o Rokinon, se però quello che ci interessa è la resa del video registrato allora il discorso si complica. Volendo una soluzione c’è: ottiche meccaniche vintage!
Utilizzando degli adattatori è possibile montare ottiche meccaniche che appartengono al mondo della fotografia in pellicola, su moderne Reflex digitali.
Se devo fare dei video che hanno la figura umana come soggetto principale, allora posso scegliere tra ottiche Canon moderne oppure ottiche vintage Leica R che alcuni paragonano alle Cooke!
Se il video si concentra su immagini della natura, paesaggi, ecc. allora scelgo ottiche Nikon moderne oppure meccaniche della serie AIS Nikkor, oppure ottiche Contax/Yashica che montano lenti della Zeiss.

Sei interessato alla ripresa e montaggio video con reflex e mirrorless digitali? Contattaci e pre-iscriviti per partecipare al nostro prossimo corso e workshop di ripresa e montaggio video: info@pixelsquare.it

One Reply to “Ottiche video: cosa scegliere tra Canon e Nikon.”

  1. Fabs ha detto:

    Ciao,
    grazie dell’articolo, molto interessante 🙂
    Volevo farvi una domanda che potrebbe sembrare stupida…
    Sto per comprare delle ottiche zeiss milvus (completamente meccaniche) per girare video sulla mia sony a7s (e-mount).
    Secondo voi è meglio prenderle con la montatura Nikon o Canon (non avendo altre ottiche al momento partirei quindi da 0 in questo senso…). Perche leggendo su internet ho letto che le ottiche nikon hanno quasi tutte un meccanicsmo “manuale” per l’apertura del diaframma rispetto a quelle canon e inserendole in un adattatore per sony e-mount chiaramente l’ottica non andrebbe a comunicare nulla al corpo macchina… D’altra parte se un giorno passassi ad una videocamera (red, blackmagic,…) hanno solitamente la montatura canon…
    Un altra cosa che non capisco bene è il fatto che anche gli adattatori hanno l’apertura del diaframma manuale per obbiettivi nikon…
    Spero sappiate rispondermi 😉
    grazie
    fabs

Rispondi

scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi