Correzione distorsione della lente in Lightroom e Photoshop

Distorsione-lente-Prospettica-corsi-fotografia-firenze-105.jpg

Adobe Lightroom e Photoshop presentano degli ottimi e automatici strumenti per la correzione della distorsione delle lenti.
Quali sono i difetti di distorsione delle lenti?
Per prima cosa non sono da confondere le distorsioni prospettiche delle lenti dalle distorsioni naturali che presentano le lenti grandangolari.
Facciamo quindi questa distinzione e vediamo le differenze.

Distorsioni prospettiche

Le distorsioni prospettiche avvengono ogni volta che noi fotografiamo una facciata di un palazzo o di una casa e invece di tenere la macchina parallela alla facciata la incliniamo verso l’alto o verso il basso. In questo caso quello che succede è che avremo delle vistose linee cadenti dovute alla prospettiva. Le linee saranno convergenti verso il punto di fuga prospettico dell’immagine. Per risolvere in ripresa questo problema si deve agire con macchine che danno la possibilità di decentrare l’ottica. Di solito queste macchine sono le macchine di grande formato con il soffietto di raccordo tra l’ottica e il piano focale. Sulle reflex, alcuni produttori come Canon e Nikon hanno a catalogo delle lenti speciali che si chiamano “Tilt/Shift”. Esse permettono di decentrare l’ottica eliminando così questo problema delle linee cadenti.
Distorsione-lente-Prospettica-corsi-fotografia-firenze-100
[Fotografia che presenta una vistosa distorsione prospettica con linee cadenti verticali. La foto è stata eseguita con una reflex senza lente decentrabile]

Distorsioni naturali delle lenti. Distorsione a cuscino e a barilotto.

Questo secondo tipo di distorsione invece è una cosa indipendente dalla prospettiva. In questo caso si tratta di un difetto ottico della lente la quale non riesce a “disegnare” dritta una linee che è tale nella realtà. Di solito le focali che soffrono maggiormente di tale difetto sono quelle grandangolari. Coma fare a vedere se la nostra lente soffre di tale problema? Facilissimo: basta fare la fotografia ad un quadro o ad una cornice con la focale grandangolare e guardare la fotografia risultante. Se il bordo della cornice sarà curvo verso l’alto avremo una distorsione a barilotto se sarà curvo verso il basso avremo una distorsione a cuscino.
distorsione-barilotto-cuscino
[A sinistra: distorsione a Cuscino. A destra: distorsione a Barilotto.]

Come correggere automaticamente la disorsione a cuscino e a barilotto delle lenti.

Avete due possibilità per la correzione della distorsione delle lenti.
La prima è quella di lasciare correggere tale difetto direttamente alla macchina fotografica. Le ultime macchine reflex e mirrorless presentano infatti all’interno dei menù una voce che si chiama “correzione distorsione lenti”. Con questa opzione attiva la macchina fotografica, tramite la comunicazione  tra lente e baionetta, sa con quale lente state scattando e applica quindi una correzione automatica della distorsione. Ricordate che questa correzione verrà ad essere applicata solo al vostro file Jpg processato direttamente dalla fotocamera.

Se scattate in formato .Raw (cosa che consiglio sempre di fare) avrete la possibilità di correggere i difetti di distorsione tramite Adobe Lightroom o Camera Raw all’interno di Photoshop.
Come si agisce? Quando passiamo al pannello “Sviluppo” di Lightroom troviamo una voce che si chiama “Correzione lente” presente ovviamente anche in Camera Raw. Attivando questa casella, Lightroom o Camera Raw leggono i dati Exif dell’immagine per capire con quale lente avete scattato. A quel punto i programmi hanno un database interno di molte lenti e applicano automaticamente la correzione. Se per qualche motivo non ci fosse la lettura e applicazione automatica del profilo di correzione, potete provare andare a cercare manualmente il produttore e lente da voi in possesso. Se non esiste un profilo specifico per la lente in utilizzo (il caso di tutte le lenti vecchie montate tramite anelli adattatori), dovrete procedere alla correzione manuale scegliendo l’omonima voce.

Distorsione Lente Cuscino Barilotto
[Fotografia scattata con Canon 17-40L a 17mm. Si nota la distorsione a barile sulla linea dell’orizzonte]

Correzione distorsione Cuscino Barilotto Lightroom
[Correzione della distorsione a barile della fotografia grazie al profilo di correzione della lente]

Correzione Profilo Lente Lightroom
[Ho attivato la voce “Attiva Correzioni profilo” in Lightroom e automaticamente il programma ha trovato i dati corretti di correzione per la lente usata in questa immagine]

Come correggere manualmente la disorsione a cuscino e a barilotto delle lenti.

Caso sfortunato: ho scattato con una lente vecchia di era analogica montata sul corpo macchina digitale, caso che può succedere di frequente per gli utenti Pentax e Nikon i quali possono montare le lenti vecchie sui corpi macchina moderni. In questo caso dovrete intervenire manualmente correggendo tale difetto tramite la voce “manuale”.

Per la correzione manuale della disotrsione della lente consiglio di operare così: fotografo un cartoncino con una griglia disegnata e importo l’immagine Raw all’interno di Lightroom. Svolgo la correzione della distorsione manualmente agendo con i controlli finchè non ottengo le linee dritte e non più distorte. Salvo questa correzione come profilo di sviluppo in modo tale da poter applicare queste correzioni anche a tutte le altre fotografia scattate con quella focale.

Correzione Manuale della distorsione prospettica della lente

In questo ultimo caso ho corretto la distorsione prospettica della prima immagine. La fotografia presentava la facciata della chiesa si Santa Croce a Firenze con delle vistose linee cadenti dovute dall’inclinazione dell’asse ottico verso l’alto. In questo caso, sempre nella voce “Manuale” del pannello “correzioni lenti” di Lightroom ho impostato una modifica dell’immagine sull’asse verticale. Attivando inoltre la voce “vincola ritaglio” faccio ritagliare a Lightroom la portzione di immagine in eccesso. C’è da evidenzionare un fatto importante: per correggere la prospettiva Lightroom deforma l’immagine facendovi inoltre perdere parte della stessa. E’ per questo che le immagini che si riescono a correggere senza perdere particolari importanti della facciata sono quelle dove avete lasciato di proposito un buon spazio eccedente ai bordi del vostro soggetto.

Correzione Distorsione Prospettiva Lightroom

Correzione Manuale Prospettiva Lightroom
[Correzione manuale della distorsione prospettica]

Share it:

PinIt

4 thoughts on “Correzione distorsione della lente in Lightroom e Photoshop”

  1. Giulio ha detto:

    Davvero un bel tutorial!
    Ho provato a correggere manualmente (visto che ahimè avevo scattato in solo jpg) alcuni scatti in lightroom con apprezzabili risultati.
    Ho trovato questa mini guida sintetica al punto giusto, chiara e a dir poco preziosa.
    Complimenti agli autori.

    Giulio

    1. Staff Pixel Square ha detto:

      Grazie mille, siamo felice che l’articolo le sia risultato interessante ed utile!
      Staff Pixel Square

  2. Antonio ha detto:

    Mi riservo nel giudicare il tutorial per il semplice fatto di aver letto e non provato ancora.
    Se ci riesco sarà fantastico grazie.

    Antonio

    1. Staff Pixel Square ha detto:

      Aspettiamo un suo riscontro!

Rispondi

Top